34 positivi, solo uno in meno rispetto alla scorsa settimana

Ma non è una cattiva notizia

Come quasi tutti i lunedì, ieri 19 aprile 2021, il Sindaco di Sant’Angelo Romano Martina Domenici, ha comunicato il numero dei casi positivi al COVID-19. Sono 34, sostanzialmente stabili rispetto ai 35 della scorsa settimana.

Non è quindi una brutta notizia, visto che la tendenza si misura sugli aumenti settimanali. Semmai la brutta notizia lo è stata la scorsa settimana quando i casi erano raddoppiati rispetto al comunicato precedente (che però era di due settimane precedenti, causa la Pasquetta, il Lunedì dell’Angelo).

Continua la lettura di 34 positivi, solo uno in meno rispetto alla scorsa settimana

Fiori d’azzurro 2021

Telefono Azzurro torna il 24 e 25 aprile in oltre 1700 piazze italiane con la nostra storica manifestazione solidale

Quest’anno anche Sant’Angelo Romano, con l’instancabile Comitato Genitori,  ha aderito alla storica manifestazione solidale Fiori d’Azzurro. L’appuntamento è in piazza XXIV Maggio il 24 e 25 aprile.

Sul sito di Telefono Azzurro potete trovare anche tutte le altre piazze aderenti.

Locandina

Considerazioni sulla 28/80 del portavoce locale della Lega

Considerazioni in merito al parere tecnico del Comitato Tecnico Regionale Urbanistico sulla Variante Speciale del Comune di Sant’Angelo Romano. (L. 28/80)

E’ finalmente arrivato il risultato del Comitato tecnico regionale sulla Variante 28/80 del comune di Sant’Angelo Romano, il responso è di via libera al Piano adottato dal Comune seppure con distinguo e limitazioni di non poco conto.

Politicamente è indubbiamente uno spot pubblicitario a vantaggio dell’attuale amministrazione che potrà vantarsi di aver portato a casa questo risultato ancorché lungi da avere una approvazione finale.

Continua la lettura di Considerazioni sulla 28/80 del portavoce locale della Lega

La locale sezione ANPI “Sandro Pertini” risponde agli insulti

Era lo scorso 11 marzo 2021 quando un componente della sezione ANPI “Sandro Pertini” di Sant’Angelo Romano, passando a Colleverde di Guidonia notava due bandiere, una quasi completamente arrotolata e quindi poco riconoscibile, l’altra apparentemente un condivisibilissimo tricolore.

Alla prima folata di vento però, riconobbe subito in quelle bandiere i simboli della Repubblica di Salò e del fascismo.

Continua la lettura di La locale sezione ANPI “Sandro Pertini” risponde agli insulti