Vicovaro – Polisportiva Sant’Angelo Romano

Un pareggio per la prima del girone di ritorno

di Stefano Palombi 13 gennaio 2019

Un pareggio che sa di vittoria: questo titolo è la sintesi perfetta alla gara dei ragazzi di mister Lucani. Nel primo tempo gli arancioverdi vanno sul doppio vantaggio con le reti dell’ex di turno Cecchini ma la ripresa è un dominio giallorosso con la squadra che recupera le due reti e addirittura sfiora la vittoria nel catino del Tancredi Berenghi. Sicuramente è un punto che dà morale, fiducia e convinzione negli atleti in vista del prossimo incontro. Appuntamento a martedì sera per la ripresa delle fatiche.

La prima di ritorno ha confermato il primato del Cantalice che nella ripresa si sbarazza della formazione di Lucà con Rossi e la doppietta di Accardo; vittoria importantissima del Guidonia che batte il Licenza di misura e si allontana dalla zona rossa della classifica; la Vis Subiaco espugna l’Amerigo di Tommaso di Passo Corese grazie ad un autogoal ma resiste fino all’ultimo ed esce vittorioso; tra le pretendenti all’Eccellenza si candida di diritto il Tivoli che travolge al Galli la Spes Poggio Fidoni con un tennistico 6 a 0 dimostrando una condizione fisica, tattica e mentale straordinaria; il Settebagni ,dopo aver sgambettato il S.Angelo, fa piangere anche il Palestrina che ora è in crisi nera di risultati;:a decidere la sfida del Salaria Village ci pensa Patrizio Lori; il big match del Sandro Pertini non regala sussulti e la gara si rivela equilibrata e con poche occasioni: alla fine il punto non serve né al Fiano Romano né ai biancorossi di mister Russo; frena in casa l’Atletico Zagarolo a dispetto dell’Accademia calcio Roma che, invece, conquista un punto prezioso per la sua classifica.