Archivi categoria: Comunicati Stampa

Comunicati Stampa

L’italia nell’incubo dell’apartheid giuridico

La Presidente nazionale ANPI sull’approvazione definitiva del decreto sicurezza

Con l’approvazione del decreto sicurezza si stravolge di fatto la Costituzione e l’Italia entra nell’incubo dell’apartheid giuridico.

È davvero incredibile che sia accaduto un fatto simile, che sia stato sferrato un colpo così pesante al diritto di asilo, all’accoglienza, all’integrazione.

Continua la lettura di L’italia nell’incubo dell’apartheid giuridico

Apertura Museo Rodolfo Lanciani

COMUNICATO STAMPA

Sabato 10 Novembre alle 15 riapre il Museo Rodolfo Lanciani di Montecelio. Presentazione del progetto culturale e del Direttore.

Nuovo Direttore, nuovo gestore e nuovi orari di visita. Ma con lo stesso fascino di sempre.

Sabato 10 Novembre alle 15 avremo il piacere di presentare alla città, assieme alla Soprintendenza, la nuova squadra che ha grandi progetti per valorizzare e rilanciare il museo Lanciani a Montecelio.

Continua la lettura di Apertura Museo Rodolfo Lanciani

Cerroni assolto

LE TOGHE NERE HANNO ASSOLTO CERRONI

Lui è il benemerito della nazione, noi persecutori ignobili

Abbiamo assistito ad un differente processo, nei quattro anni e cinque mesi delle 81 udienze…

Abbiamo sentito che i funzionari regionali scrivevano le sospensive e le autorizzazioni a casa dell’avv. Presutti, uomo di Cerroni, come è accaduto per l’Inceneritore di Albano.

Abbiamo sentito confermare il soprabbancamento di decine di migliaia di tonnellate di rifiuti nella discarica di Roncigliano lucrando sui costi di ammortamento.

Continua la lettura di Cerroni assolto

COMUNICATO STAMPA USB

Agli utenti
Agli organi di informazione
Alle autorità competenti

La storia emblematica nell’area romana dell’Agenzia di Tivoli evidenzia tutto quel che è successo, certo non per caso, tra una sperimentazione e l’altra, compresi gli aggiustamenti in corso d’opera. La sua storia è paragonabile a quella di cento altre sull’intero territorio nazionale e nelle “colonie” dell’ex impero INPS.

La USB ha voluto non soltanto rilevare in maniera compiuta ed inoppugnabile il caos provocato nelle Sedi da una presunta riorganizzazione tuttora in una fase sperimentale ma anche le scelte sempre tese ad ulteriori aumenti della produttività e purtroppo incuranti di tutto il resto, la cecità assoluta nel privilegiare una fasulla quantità a scapito della qualità del lavoro (con numeri e statistiche sempre anteposti alle persone) e rilevanti danni per i cittadini utenti.

Continua la lettura di COMUNICATO STAMPA USB

Comunicato stampa CRA udienza TMB Tivoli

COMUNICATO STAMPA

All’udienza del Tribunale di Tivoli ribadita l’assenza dell’autorizzazione paesaggistica al TMB di Cerroni all’Inviolata di Guidonia

Ancora una volta emerge la carenza di autorizzazione paesaggistica all’impianto cerroniano di trattamento meccanico biologico (TMB), sito all’Inviolata di Guidonia, sponsorizzato dai dirigenti regionali da oltre un decennio, costruito nel 2014, ma giudicato illegittimo da diversi tribunali, amministrativi e penali, tanto da essere tuttora sottoposto a sequestro cautelare.

A parlare di tale carenza sono stati i testimoni chiamati dal PM Altobelli a deporre nell’udienza del 22 ottobre a Tivoli. Nell’ordine, sono stati interrogati l’architetto Palandri (ex soprintendente al Paesaggio del Lazio), le archeologhe Sapelli Ragni e Calandra (ambedue ex soprintendenti ai Beni archeologici del Lazio), il presidente dell’Associazione “Amici dell’Inviolata” onlus, Calamita, ed il capitano dei CC Forestali Burattini.

Continua la lettura di Comunicato stampa CRA udienza TMB Tivoli

L’attacco ai parchi riparte dal Lazio

COMUNICATO STAMPA

L’attacco ai parchi riparte dal Lazio

Modificata la legge 29/1997 con l’introduzione del silenzio-assenso per l’approvazione del Piano di Assetto delle aree regionali protette

Stupisce che Nicola Zingaretti che si propone per una segreteria nuova e di rinnovamento del PD e, necessariamente deve puntare alla valorizzazione dei temi del lavoro e dell’ambiente, possa inciampare in quello che ci sembra un vero e proprio incidente di percorso che evoca quel famoso “silenzio-assenso” di cui, quando si sente parlare, c’è sempre una trappola a favore di qualcuno.

Continua la lettura di L’attacco ai parchi riparte dal Lazio